Muovi i cursori per distribuire i servizi tra Privato, Pubblico e Non Profit

Privato
Pubblico
Non Profit

Muovi i cursori per distribuire i servizi tra Privato, Pubblico e Non Profit

Privato
Pubblico
Non Profit

Muovi i cursori per distribuire i servizi tra Privato, Pubblico e Non Profit

Privato
Pubblico
Non Profit

Muovi i cursori per distribuire i servizi tra Privato, Pubblico e Non Profit

Privato
Pubblico
Non Profit
Test
Test

Sanità

sanità

Questo parametro indica l'insieme delle prestazioni sanitarie e socio assistenziali. Ad esempio, le cure mediche, il trasporto in ambulanza, i servizi di prenotazione degli esami clinici, l'assistenza agli anziani.

Privato

Privato

Il settore indica l'insieme dei servizi essenziali gestiti dalle istituzioni pubbliche e tiene conto del numero di addetti effettivi rilevati dall'Istat nel 2011. I costi di gestione di un servizio tramite PA in genere sono a carico dello Stato e dei cittadini che pagano le tasse. Anche i costi di gestione tramite non profit o imprese possono essere a carico dei cittadini, ad esempio tramite affidamento con bando pubblico.

Pubblico

Pubblico

Il settore indica le unità economiche che producono beni e servizi destinabili alla vendita e tiene conto del numero di addetti effettivi rilevati dall'Istat nel 2011. Le imprese hanno l'obiettivo di realizzare un profitto e distribuirlo ai soggetti proprietari, anche quando forniscono un servizio essenziale. Tra le imprese sono comprese le ditte individuali, le società di persone, le società di capitali, le società cooperative, le aziende speciali di comuni o province o regioni, ma anche i lavoratori autonomi e i liberi professionisti.

Non Profit

Non Profit

Il settore indica l'insieme dei servizi essenziali di cui si fanno carico enti del terzo settore e tiene conto del numero di addetti effettivi rilevati dall'Istat nel 2011. Si definiscono "non profit" quelle organizzazioni, associazioni o cooperative che non hanno facoltà di distribuire, anche indirettamente, profitti o altri guadagni diversi dalla remunerazione del lavoro prestato ai soggetti che l’hanno istituita o ai soci.

Cultura

sanità

Questo parametro indica l'insieme delle attività di intrattenimento (compreso lo sport), delle attività culturali, la gestione di musei e i servizi connessi.

Privato

Privato

Il settore indica l'insieme dei servizi essenziali gestiti dalle istituzioni pubbliche e tiene conto del numero di addetti effettivi rilevati dall'Istat nel 2011. I costi di gestione di un servizio tramite PA in genere sono a carico dello Stato e dei cittadini che pagano le tasse. Anche i costi di gestione tramite non profit o imprese possono essere a carico dei cittadini, ad esempio tramite affidamento con bando pubblico.

Pubblico

Pubblico

Il settore indica le unità economiche che producono beni e servizi destinabili alla vendita e tiene conto del numero di addetti effettivi rilevati dall'Istat nel 2011. Le imprese hanno l'obiettivo di realizzare un profitto e distribuirlo ai soggetti proprietari, anche quando forniscono un servizio essenziale. Tra le imprese sono comprese le ditte individuali, le società di persone, le società di capitali, le società cooperative, le aziende speciali di comuni o province o regioni, ma anche i lavoratori autonomi e i liberi professionisti.

Non Profit

Non Profit

Il settore indica l'insieme dei servizi essenziali di cui si fanno carico enti del terzo settore e tiene conto del numero di addetti effettivi rilevati dall'Istat nel 2011. Si definiscono "non profit" quelle organizzazioni, associazioni o cooperative che non hanno facoltà di distribuire, anche indirettamente, profitti o altri guadagni diversi dalla remunerazione del lavoro prestato ai soggetti che l’hanno istituita o ai soci.

Istruzione

sanità

Questo parametro indica il servizio scolastico, la formazione e l'insegnamento dall'asilo all'università(esclusa la ricerca post universitaria).

Privato

Privato

Il settore indica l'insieme dei servizi essenziali gestiti dalle istituzioni pubbliche e tiene conto del numero di addetti effettivi rilevati dall'Istat nel 2011. I costi di gestione di un servizio tramite PA in genere sono a carico dello Stato e dei cittadini che pagano le tasse. Anche i costi di gestione tramite non profit o imprese possono essere a carico dei cittadini, ad esempio tramite affidamento con bando pubblico.

Pubblico

Pubblico

Il settore indica le unità economiche che producono beni e servizi destinabili alla vendita e tiene conto del numero di addetti effettivi rilevati dall'Istat nel 2011. Le imprese hanno l'obiettivo di realizzare un profitto e distribuirlo ai soggetti proprietari, anche quando forniscono un servizio essenziale. Tra le imprese sono comprese le ditte individuali, le società di persone, le società di capitali, le società cooperative, le aziende speciali di comuni o province o regioni, ma anche i lavoratori autonomi e i liberi professionisti.

Non Profit

Non Profit

Il settore indica l'insieme dei servizi essenziali di cui si fanno carico enti del terzo settore e tiene conto del numero di addetti effettivi rilevati dall'Istat nel 2011. Si definiscono "non profit" quelle organizzazioni, associazioni o cooperative che non hanno facoltà di distribuire, anche indirettamente, profitti o altri guadagni diversi dalla remunerazione del lavoro prestato ai soggetti che l’hanno istituita o ai soci.

Acqua
e rifiuti

sanità

Questo parametro comprende i servizi di erogazione di acqua potabile, depurazione delle acque, manutenzione delle fogne e gestione dei rifiuti.
In Italia quasi tutte le aziende che gesticono il servizio idrico sono private o regolate come se fossero imprese private.

Privato

Privato

Il settore indica l'insieme dei servizi essenziali gestiti dalle istituzioni pubbliche e tiene conto del numero di addetti effettivi rilevati dall'Istat nel 2011. I costi di gestione di un servizio tramite PA in genere sono a carico dello Stato e dei cittadini che pagano le tasse. Anche i costi di gestione tramite non profit o imprese possono essere a carico dei cittadini, ad esempio tramite affidamento con bando pubblico.

Pubblico

Pubblico

Il settore indica le unità economiche che producono beni e servizi destinabili alla vendita e tiene conto del numero di addetti effettivi rilevati dall'Istat nel 2011. Le imprese hanno l'obiettivo di realizzare un profitto e distribuirlo ai soggetti proprietari, anche quando forniscono un servizio essenziale. Tra le imprese sono comprese le ditte individuali, le società di persone, le società di capitali, le società cooperative, le aziende speciali di comuni o province o regioni, ma anche i lavoratori autonomi e i liberi professionisti.

Non Profit

Non Profit

Il settore indica l'insieme dei servizi essenziali di cui si fanno carico enti del terzo settore e tiene conto del numero di addetti effettivi rilevati dall'Istat nel 2011. Si definiscono "non profit" quelle organizzazioni, associazioni o cooperative che non hanno facoltà di distribuire, anche indirettamente, profitti o altri guadagni diversi dalla remunerazione del lavoro prestato ai soggetti che l’hanno istituita o ai soci.

Nuvola Nuvola Nuvola Nuvola Nuvola Macchina Macchina